Etichettatura

Regolamento UE 775/2018: obbligo di origine in etichetta dal 1 aprile 2020

Il regolamento (UE) n. 775/2018  introduce l'obbligo di inserire in etichetta l'indicazione del paese d'origine o del luogo di provenienza: nel caso in cui l'omissione di tale indicazione possa indurre in errore il consumatore in merito al paese d'origine e al luogo di provenienza reali dell'alimento ed in particolare se nel loro complesso le informazioni riportate in etichetta o [...]

Comprendere le regole dell’etichettatura dei prodotti alimentari

Per ottenere un elevato livello di tutela della salute dei consumatori e assicurare il loro diritto all'informazione, il Parlamento Europeo e il Consiglio dell'Unione Europea hanno emanato il Regolamento (UE) n. 1169/2011 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori. Il Regolamento (UE) n.1169/11 impone un'etichettatura chiara, comprensibile e leggibile per il consumatore; le informazioni devono essere visivamente accessibili [...]

Allergeni e linee guida della Commissione Europea

Non solo le industrie alimentari ma anche tutti gli esercizi commerciali ed artigianali del settore alimentare (ristoranti, pizzerie, gelaterie, pasticcerie, panifici, pastifici, caseifici, hotel, etc.) devono fornire al consumatore informazioni chiare e trasparenti circa la composizione degli alimenti posti in vendita, anche se allo stato sfuso. In particolare, è obbligatorio indicare l’elenco degli ingredienti impiegati, specificando le sostanze allergizzanti in essi [...]

Indicazione dello stabilimento in etichetta: oggi reintrodotto l’obbligo

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il Consiglio dei Ministri ha approvato questa mattina in via definitiva il decreto legislativo che reintroduce l'obbligo di indicare in etichetta dei prodotti alimentari la sede dello stabilimento di produzione e/o confezionamento. Il provvedimento prevede un periodo transitorio di 180 giorni dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale [...]

Pasta di semola di grano duro e riso: obbligo di origine in etichetta da febbraio

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha reso nota la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale di due decreti interministeriali, che introducono l'obbligo di indicazione in etichetta dell'origine del riso e del grano per la pasta. I decreti prevedono che l'obbligo definitivo scatterà il 16 febbraio per il riso e il 17 febbraio per la pasta di semola di grano duro. Di [...]

Latte e prodotti lattiero caseari: scatta l’obbligo dell’origine in etichetta

Da oggi scatta in Italia l'obbligo di indicare in etichetta l'origine dei prodotti lattiero caseari. Il decreto "Indicazione dell'origine in etichetta della materia prima per il latte e i prodotti lattieri caseari, in attuazione del regolamento UE del 2011",  si applica al latte vaccino, bufalino, ovocaprino e ai prodotti lattiero caseari. Il sistema delle etichette indicherà con chiarezza al consumatore [...]